info@creditprima.com

inserisci senza impegno alcuni semplici dati

Risparmio anticrisi - consigli utili per tutti

31 January 2014

IL RISPARMIO ENERGETICO - qualche consiglio utile anche al bilancio familiare

Oggi, quello del risparmio energetico, sembra essere argomento molto sentito non solo per evitare problemi di impatto ambientale, ma più che mai per favorire e migliorare il bilancio familiare. Alcuni semplici accorgimenti infatti possono ridurre i consumi o “sprechi” di energia facendo abbassare il costo della bolletta di fine mese.

A casa ad esempio basterebbe

regolare la temperatura ambientale a non più di 18-19 gradi centigradi,

lasciare sempre liberi i termosifoni da ingombri e tenere le finestre chiuse quando il riscaldamento è acceso.

Preferire la doccia al bagno e se si possiede lo scaldino elettrico, accenderlo solo poco prima di usare l’acqua, regolando la temperatura a non più di 60 gradi centigradi.

Se poi si ha la possibilità, installare pannelli solari.

In cucina utilizzare pentole e padelle sulla piastra di dimensioni proporzionata al diametro dei fornelli, durante la cottura, coprire pentole e padelle con il coperchio, spegnere la piastra un po' prima della fine cottura al fine di sfruttare il calore residuo, utilizzare, ove possibile, pentole a pressione o a fondo termico doppio che rilasciano la temperatura in maniera costante mantenendola più a lungo.

Usa il forno alla giusta temperatura, effettua il preriscaldamento solo quando è necessario evitando o riducendo se possibile la funzione grill, evita di aprire il forno frequentemente durante la cottura e spegnilo poco prima della fine della cottura per sfruttare il calore residuo.

Preferisci il forno a microonde che consuma circa la metà dei forni elettrici tradizionali, senza bisogno di preriscaldamento e conservando intatte le proprietà nutritive dei cibi.

Avvia la lavatrice solo a pieno carico e utilizzala a temperatura inferiore ai 60 gradi centigradi, pulisci regolarmente il filtro.

Utilizza la lavastoviglie solo quando è a pieno carico, spegnila quando parte l’asciugatura delle stoviglie, fai cicli di lavaggio a basse temperature e ricordati di pulire regolarmente il filtro.

Riduci anche i consumi per l’illuminazione spegnendo lampadine e lampadari quando non servono e sostituisci le lampade a incandescenza con quelle a basso consumo.

Spegni dal pulsante principale dell’apparecchio, televisore, lettori cd, videoregistratore, computer ecc, quando non li usi. PW